Oleggio Castello

Terrorizza passanti con spadino, preso

Indossando una uniforme militare rubata da un'armeria di Varese, armato di spadino e con una pistola finta in mano, un nigeriano 21enne ha terrorizzato coloro che si apprestavano a prendere il treno in stazione a Busto Arsizio (Varese), o che erano in procinto di accogliere parenti e amici, poco dopo pranzo. Così il giovane, presumibilmente in stato di alterazione, ha spaventato diverse persone, fortunatamente senza ferire nessuno, prima di fuggire ed essere bloccato e catturato da polizia e carabinieri. Secondo quanto ricostruito in seguito dalle forze dell'ordine, il 21enne nelle prime ore del mattino aveva messo a segno un furto in un'armeria, dalla quale aveva portato via tuta mimetica, spada, pistola con tappo rosso e forse anche un martello che aveva in tasca. Ignoto il movente del suo gesto.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie